TESTEX

TESTEX crea la trasparenza nella catena d’approvvigionamento tessile

L’impresa svizzera di audit e di certificazione TESTEX con sede a Zurigo-Enge effettua analisi di laboratorio e audit indipendenti per prodotti sottoposti a test di sostanze nocive e creando la trasparenza nella produzione del tessile e del cuoio. Questa PMI attiva in tutto il mondo, che fa parte della comunità OEKO-TEX®, attribuisce dei labels (etichette) specifici dal punto di vista ecologico e sociale ai prodotti tessili e in cuoio nonché ai siti di produzione sostenibili. Le imprese possono così documentare la loro responsabilità in materia di prodotti. Questi labels permettono ai consumatori di prendere una decisione d’acquisto cosciente e sostenibile, e forniscono un contributo significativo alla protezione dei consumatori.
Share on linkedin
Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Ogni anno, migliaia di prodotti tessili e, dal 2017, prodotti grezzi, semilavorati e finiti in cuoio vengono testati in un laboratorio di alta tecnologia – situato nel centro di Zurigo – per verificarne le proprietà fisiche, chimiche e fisiologiche. Anche gli accessori come i bottoni o le etichette vengono controllati. Particolare attenzione viene attribuita alla garanzia della qualità umano-ecologica dei prodotti; ma sono presi in esame e valutati dagli ispettori sul campo anche i siti di produzione. I controlli riguardano i seguenti sei settori: la gestione dei prodotti chimici e dell’ambiente, l’efficienza ambientale, la responsabilità sociale, la protezione della salute e la sicurezza sul lavoro nonché la gestione della qualità. I clienti di TESTEX sono produttori a tutti i livelli di fabbricazione nonché distributori, commercianti al dettaglio e marchi.

«Rendiamo riconoscibili a prima vista la qualità, la responsabilità sociale e l’azione sostenibile, in tutto il mondo e con il livello di affidabilità svizzera.»
Serge Rolle, CEO di TESTEX

Per la protezione dei consumatori e dell’ambiente

Oltre al miglioramento della protezione dei consumatori grazie alla ricerca di sostanze nocive nei prodotti, la domanda di beni prodotti in maniera ecologica e socialmente responsabile continua a crescere. Il marchio MADE IN GREEN by OEKO-TEX® integra questi due aspetti e distingue i prodotti che sono stati testati dal punto di vista delle sostanze nocive e sono fabbricati secondo procedimenti ecologici e socialmente responsabili.

Certificazione globale per una produzione trasparente e sostenibile

Un’etichettatura chiara consente ai consumatori di rintracciare l’intera catena di fornitura dell’articolo etichettato. È possibile verificare per tutti i componenti importanti in quale azienda e in quale luogo sono stati fabbricati. La complessità della catena d’approvvigionamento varia considerevolmente da un prodotto all’altro e le ispezioni approfondite da parte di esperti interni rivestono un’importanza cruciale. Il prodotto finale ottiene il marchio MADE IN GREEN by OEKO-TEX® solo se la catena d’approvvigionamento ottiene una nota sufficiente dopo che l’analisi e i risultati dei test registrano un esito positivo. Durante il periodo di validità di un anno, vengono effettuati controlli a sorpresa nelle imprese e svolti dei test su campioni di prodotti in commercio. La certificazione può essere rinnovata annualmente.

Norme di qualità svizzera esportate in tutto il mondo

In qualità di società di audit e di certificazioni indipendente, TESTEX introduce delle norme di qualità svizzera nelle catene d’approvvigionamento mondiali. Con oltre 24 succursali in tutto il mondo, principalmente in Asia, l’impresa è molto presente sui mercati importanti per l’industria del tessile e del cuoio. Le analisi di laboratorio sono ancora oggi effettuate nel centro di Zurigo, dove l’impresa tradizionale è stata fondata nel 1846 sotto la ragione sociale di «Seidentrocknungsanstalt Zürich».

Più articoli

Agenda 2030
Per lo sviluppo sostenibile, il cambiamento climatico è una sfida importante, un problema che richiede soluzioni a livello globale. L’ONU invita i suoi Stati membri ad adottare misure immediate per proteggere il clima. Alla fine del 2015, a Parigi, i Paesi si sono messi d’accordo per la prima volta su un accordo mondiale di protezione del clima giuridicamente vincolante.
Agenda 2030
Sono stati conseguiti progressi considerevoli nella lotta contro il lavoro minorile a livello mondiale. In questi ultimi 20 anni, il lavoro minorile è stato dimezzato in tutto il mondo. L’ONU si propone, entro il 2025, di porre fine a qualsiasi forma di lavoro minorile.
Agenda 2030
Nel 2015 circa 730 milioni di persone vivevano in condizioni di estrema povertà, certamente troppe ma esse sono la metà di quanto registrato dieci anni prima. Ciò è dovuto non da ultimo alla crescita economica.
Logo-Schweizerkreuz

Lo sviluppo economico è il modo migliore per ridurre la povertà.

Newsletter

Wir verwenden Cookies, um Inhalte und Anzeigen zu personalisieren, Funktionen für soziale Medien anbieten zu können und die Zugriffe auf unsere Website zu analysieren. Ausserdem geben wir Informationen zu Ihrer Verwendung unserer Website an unsere Partner für soziale Medien, Werbung und Analysen weiter. Sie geben Einwilligung zu unseren Cookies, wenn Sie unsere Webseite weiterhin nutzen.
Datenschutzbestimmungen
Einstellungen
Alle Cookies akzeptieren